Azioni sul documento
logo museo napolibeniculturali
Il Museo Il Museo
Il Museo Civico di Paleontologia e Paletnologia di Maglie, istituito nel 1960 dal Gruppo Speleologico Salentino, un ente morale costituito nel 1955 a Maglie, fu riconosciuto con Decreto Interministeriale nel 1965 tra i Musei Minori non Statali.
Fortemente sostenuto dall'Istituto Italiano di Paleontologia Umana, nelle figure di Gian Alberto e Alberto Carlo Blanc, il Museo fu il naturale esito di una lunga attività di ricerca sul territorio, condotta da alcuni appassionati locali e da specialisti italiani, tra cui i due Blanc, Antonio Lazzari, Paolo Graziosi, Antonio Mario Radmilli, Giuliano Cremonesi e Decio de Lorentiis che lo ha diretto fino al 1994.
Vai

Le sezioni Le sezioni
L’attuale percorso espositivo è organizzato in 4 sezioni, Geologia e Paleontologia, Paleolitico ed Arte preistorica, Neolitico, Età di Metalli ed Etnografia.
Dalle prime testimonianze di vita nel Salento, risalenti alla fine del Cretaceo, i temi ricostruttivi del territorio e dei gruppi umani che vi si insediarono, giungono fino alle soglie dell'Età del Ferro, percorrendo uno spazio espositivo lungo più di 65 milioni di anni.
Vai

Le visite tematiche Le visite tematiche
I contenuti espositivi del Museo offrono molteplici possibilità di approfondire tematismi sulle diverse discipline scientifiche che ne ricostruiscono la storia, attraverso visite tematiche. Ogni visita, infatti, può essere personalizzata su precise esigenze dei singoli gruppi.
Di queste, 9 sono ormai tradizionalmente proposte dal Laboratorio di ricerca educativa del Museo a gruppi non superiori a 30 - 40 persone e riguardano particolari aspetti geologici e paleontologici territoriali, l’Uomo in rapporto al clima e ai diversi ambienti del Paleolitico, la civiltà neolitica, i culti tribali delle prime società agricole, le società protostoriche e i sistemi insediativi protourbani. Altri tematismi sono inseriti nel pacchetto di offerta educativa al mondo scolare, come Il magico mondo di Grotta dei Cervi, Arte e artigianato in preistoria, Forme e tempi della prima agricoltura, Potere del fuoco ecc.
Vai
« dicembre 2014 »
do lu ma me gi ve sa
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031
 

Comunità Europea Interreg Italia-Albania Regione Puglia Ministria e turizmit, kultures, rinise dhe sporteve Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici della Puglia Tecnopolis Novus Ortus

Questo sito è conforme ai seguenti standard:

Sezione 508 WCAG
XHTML valido CSS valido
Consultabile con qualsiasi browser